Microsoft Teams: cos’è e come funziona

Apr 18, 2020Collaboration

Microsoft Teams è una piattaforma di comunicazione e collaborazione unificata targata Microsoft e pensata per lo smart working e la didattica online. Al suo interno include tutti gli strumenti necessari per lavorare a distanza o per tenere o seguire lezioni o conferenze di qualsiasi genere, ma anche la famosa suite di produttività: Office 365. 

Che cos’è Microsoft Teams?

Teams è uno strumento di collaborazione basato sulla chat che permette di creare dei team che hanno la possibilità di lavorare insieme e condividere le informazioni attraverso uno spazio comune. Può utilizzare funzionalità interessanti come la condivisione tra documenti, chat personale, chat di gruppo ed è completamente integrato con molti altri servizi di Office 365.

Microsoft Teams offre una versatilità a 360 gradi: il servizio può essere utilizzato da qualunque dispositivo ed è pensato sia per privati che per aziende con diverse opzioni di sottoscrizione adatte a tutte le esigenze. Vediamo insieme tutti i dettagli di Microsoft Teams.

Come funziona Microsoft Teams?

Possono partecipare agli incontri su Microsoft Teams fino a 250 persone persone, mentre le trasmissioni in live streaming supportano fino a 10.000 spettatori.

Gli utenti possono registrare le riunioni e le chiamate di gruppo per acquisire audio, video e attività di condivisione dello schermo ed è disponibile per le aziende anche una valida opzione per la trascrizione automatica delle registrazioni, così da avere un pratico file di testo con ciò che si è detto, ma anche per generare automaticamente sottotitoli per quel video incontro. Le registrazioni degli incontri vengono salvate nel cloud in Microsoft Streams, a disposizione di tutti i membri del team o di chi ha preso parte a quella videoconferenza.

Per ottenere l’acceso alle riunioni, le chiamate e le videochiamate con Microsoft Teams occorre un account, gratuito o a pagamento a seconda della proprie esigenze.

Microsoft Teams, complice anche la facilità di utilizzo e la varietà di servizi offerti, è riuscito ad imporsi in pochi mesi come uno degli strumenti più usati per la didattica a distanza grazie a funzionalità uniche nel suo genere come quella che permette a docenti ed insegnanti di distribuire compiti, fornire feedback agli studenti e valutare le prove e i quiz da remoto. Molte aziende scelgono di affidarsi a Microsoft Teams per lo smart working così da ridurre i costi di gestione o durante periodi di emergenza senza però ridurre l’efficienza e la produttività.

Sixlab è specializzata nelle soluzioni della suite Microsoft, possiamo aiutarvi a impostare un progetto di questo genere e a renderlo operativo nei minimi dettagli. Possiamo fare consulenza per poter affrontare progetti di Smart Working e Collaboration senza incappare in errori strategici e tecnologici.

0 commenti

Share This