Che cos'è Microsoft 365?

Microsoft 365 è la soluzione cloud più utilizzata al mondo per la produttività aziendale e domestica. Nato nel 2020 come evoluzione di Microsoft Office, offre ai propri utenti una vasta gamma di applicativi per la creazione e la modifica di documenti, fogli di calcolo, presentazioni, posta elettronica, condivisione di documenti e molto altro ancora, il tutto integrato in un ambiente in cui i dati e le informazioni, grazie al cloud, possono essere condivisi in tempo reale tra applicazioni diverse e consultati da più dispositivi diversi.

 

Come funziona Microsoft 365?

La gestione dell'ecosistema aziendale dei servizi e delle licenze legate a Microsoft 365 avviene tramite il tenant, ovvero un pannello di controllo generale dove il reparto IT può configurare tutti i parametri dell'organizzazione, assegnare licenze, gestire le app e, soprattutto, accedere alla gestione globale della posta ed i servizi ad essa correlati (caselle email, calendari, rubriche, risorse aziendali come sale riunioni, mezzi, ecc.).

Il tenant va collegato direttamente al dominio aziendale (es. nomeazienda.it) e, senza alcun costo aggiuntivo, consente di creare direttamente caselle di posta da 50 Gb da distribuire agli utenti. Questo significa che è possibile sfruttare Microsoft 365 per bypassare completamente la creazione di caselle nel provider dove il dominio è registrato (come register, aruba, ecc.) e dove lo spazio dedicato alla posta, salvo casi particolari, sarà sempre molto inferiore rispetto ai 50 Gb.

 

Quali applicazioni comprende Microsoft 365?

Oltre ai classici software che conosciamo da sempre, come Word ed Excel, vi è una grande moltitudine di apps per la produttività e l'organizzazione aziendale, costantemente sviluppate e migliorate nell'usabilità e nelle funzionalità, da quelle più semplici agli strumenti avanzati. Ad oggi Microsoft 365 comprende:

  • Word (creazione e modifica di documenti di testo)
  • Excel (creazione e modifica di fogli di calcolo)
  • PowerPoint (creazione e modifica di presentazioni aziendali)
  • OneNote (blocco note digitale)
  • OneDrive (archiviazione e condivisione di file e documenti)
  • Sharepoint (come OneDrive ma dedicato a strutture aziendali con diversi tipi di utenti)
  • Outlook (gestione della posta elettronica e dei calendari)
  • Teams (sistema di chat e videoconferenza)
  • Forms (creazione di moduli e raccolta risposte)
  • Bookings (creazione di calendari di prenotazione)
  • Publisher (creazione e distribuzione di contenuti)
  • Delve (sistema di monitoraggio sulle attività degli utenti di un'organizzazione)
  • Edge (browser)
  • Access (gestione di database aziendali)
  • Dynamics (gestionale aziendale)
  • Power Platform (suite di strumenti per creare apps, automazioni e sistemi di Business Intelligence)
  • Projects (strumento di project management)
  • Planner (tool di organizzazione del lavoro basato su tabelle kanban)
  • To Do (to-do list digitale)
  • Stream (upload e condivisione di video)
  • Yammer (social network aziendale)

 

Quali sono i vantaggi di Microsoft 365?

  • Cloud
    Il primo grande vantaggio dell'ecosistema di soluzioni Microsoft è sicuramente dato dal cloud. Questo significa che ogni applicativo può essere utilizzato da web tramite browser e non è necessaria l'installazione in locale sul dispositivo dell'utente, consentendo di risparmiare tempo e spazio fisico. Inoltre, più utenti possono collaborare su un documento visualizzando le reciproche modifiche in tempo reale.
     
  • Portabilità
    Le licenze di Microsoft 365 sono legate direttamente all'utente e non ai dispositivi. Questo significa che è sufficiente il login dell'utente per accedere a tutto il mondo legato al proprio ambiente 365. Inoltre, l'accesso può essere effettuato su un massimo di 5 dispositivi in contemporanea.
     
  • Sicurezza
    Attivare un abbonamento Microsoft 365 significa accedere ad una piattaforma nella quale ogni app è aggiornata all'ultima versione disponibile, a differenza delle classiche licenze "slegate" di Office che possono riguardare versioni datate e poco sicure dei software.

 

Quanto costa Microsoft 365?

Essendo un servizio in abbonamento, per usufruire delle funzionalità di 365 occorre attivare licenze a rinnovo mensile. Le licenze variano tra di loro soprattutto in base alle applicazioni comprese nei piani e nello spazio di archiviazione fornito per il servizio OneDrive. A seguire abbiamo riassunto in una tabella i piani disponibili con le relative fasce di prezzo:

Piani per l’azienda Licenze d’uso incluse Servizi inclusi Canone utente/mese* Sistemi operativi compatibili **
Microsoft Exchange online Plan 1 Microsoft Exchange Online con casella di 50 GB 3,40 €
Microsoft Exchange online Plan 2 *** Microsoft Exchange Online con casella di 100 GB 6,70 €
Microsoft 365 Business Basic Microsoft Exchange Online Plan 1, OneDrive da 1 TB, SharePoint, Teams 5,10 €
Microsoft 365 Business Standard Microsoft Word, Excel, Powerpoint, Publisher, Access, Outlook Microsoft Exchange Online Plan 1, OneDrive 1 TB, SharePoint, Teams 10,50 € Compatibile con Windows 10 o versioni successive
Microsoft 365 Apps for Enterprise Microsoft Word, Excel, Powerpoint, Outlook, Access, Publisher, OneNote Microsoft OneDrive da 1 TB 12,80 € Compatibile con Windows 10 e Windows Server 2016 e versioni successive
Microsoft 365 Business Premium Microsoft Word, Excel, Powerpoint, Outlook, Access, Publisher, OneNote Microsoft Exchange Online Plan 1, Microsoft Teams, Onedrive 1 TB, SharePoint, Intune, Azure Information Protection 18,60 € Compatibile con Windows 10 e versioni successive
Office 365 E3 Word, Excel, PowerPoint, Outlook, OneNote Microsoft Exchange Online Plan 2, Microsoft Teams, Onedrive 1 TB, SharePoint, Azure Information Protection 22,60 € Compatibile con Windows 10 e Windows Server 2016 e versioni successive
Microsoft 365 F3 Word, Excel, PowerPoint, Outlook, OneNote One Drive da 2 GB 6,70 € Solo per dispositivi mobili
Microsoft PowerBI PRO   Servizio di Business Intelligence 8,40 €

ultimo aggiornamento listino: ottobre 2022

Quale piano dovrei scegliere?

Possiamo aiutarti nella scelta del piano più giusto per te!
In qualità di Partner Microsoft, affianchiamo ogni giorno i nostri clienti nell'attivazione dei piani Microsoft 365. Attraverso una consulenza mirata, analizziamo le esigenze di licensing specifiche di ogni azienda ed operiamo in ottica di saving dei costi, attivando e gestendo solamente le licenze necessarie ed i relativi strumenti.

 

Sixlab è:

Contattaci per maggiori informazioni!

 

Categorie

Newsletter